domenica, 14 Agosto, 2022

DJI , la recensione: riprese 4k e sistema per controlli a distanza

E’ sicuramente uno dei con migliori performance per le riprese aeree. Controllabile fino a 1.7Km di distanza, il effettua riprese con , video super fluidi e versatilità nelle riprese, date dalla possibilità di utilizzare frame rate che consentano anche lo slow motion.

Attraverso il , il trasmettitore audio/video digitale della DJI, anche a lunghe distanze consente il ritorno video. Si posiziona nella fascia bassa (beh, mica tanto) professionale delle videoriprese aeree fornendo un pacchetto completo per chi voglia cimentarsi. Unica nota dolnte è il meccanismo del telaio che lascia qualche dubbio sulla sua affidabilità.

La camera integrata dell’ INSPIRE 1 può scattare foto a 12 MegaPixel e riprendere video fino a 4K di risoluzione a 24p e fino a 60p a 1980×1080 e 1280 x 720. E’ dotata di un sensore CMOS Sony EXMOR 1/2.3” ed ha una focale f/2.8 ). Il bitrate è di 60Mbps e anche se ha ridotta focale non ha effetto Fisheye. Il campo di visuale è di 94°. E’ dotato ovviamente di un gimbal facilmente rimovibile.

L’INSPIRE 1 pesa quasi 3 Kg e misura 438x451x301mm con una diagonale tra 559 e 581mm. A spingerlo i motori DJI 3510 con eliche da 13” x 4.5

Su Amazon lo si trova a circa 3200 euro.

[amazon box="B00Q426NL8"]

Latest news

I droni ora controllano se i bagnanti girano nudi o in topless

Essere più o meno segretamente osservati non piace a nessuno, soprattutto nei momenti di relax e di svago. Al dipartimento di polizia...
- Advertisement -

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente commerciali equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su ....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...

Related news

I droni ora controllano se i bagnanti girano nudi o in topless

Essere più o meno segretamente osservati non piace a nessuno, soprattutto nei momenti di relax e di svago. Al dipartimento di polizia...

Selfly, il drone portatile che si trasforma in cover per smartphone

Un drone da portare sempre dietro, a portata di "smartphone": anche perchè è creato per essere una cover per il vostro smartphone. Si chiama...

L’ISIS modifica i droni commerciali per scopi terroristici

L'ISIS, stando a fonti che giungono dalle zone dell'Iraq, starebbe modificando pesantemente equipaggiandoli con l'esplosivo, per farli poi cadere su obiettivi militari....

Snapdragon Flight Drone Platform, da Qualcomm l’intelligenza artificiale sbarca sui droni: voleranno da soli?

CES 2017 porta ulteriori novità nel mondo dei droni. L'azienda americana Qualcomm, leader nei microprocessori per soluzioni mobile, ha presentato all'evento di Las Vegas...